Utente 392XXX
salve a tutti,

Sono un ragazzo di 26 anni e da circa una settimana ho dei sintomi quali debolezza alla mano destra, formicolio alle ultime 2 dita della mano e il mio medico mi ha diagnosticato una infiammazione del nervo ulnare, anche tenendo conto che mi alleno in palestra 6 giorni su 7, dicendomi di prendere ibuprofene 400 2 volte al dì per una settimana a cui io ho aggiunto una pomata con artiglio del diavolo e arnica che mi hanno consigliato può aiutare.
Ora è passata una settimana ed effettivamente va molto meglio sia di notte che di giorno ma quello che un po' mi preoccupa è che ho anche un fastidio come se fosse alle ossa delle dita, sopratutto indice e medio, di entrambe le mani. la mia domanda è:potrebbe essere legato? devo preoccuparmi?
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

non vedo un collegamento tra i due sintomi.

Sicuramente non si deve preoccupare.

Se il problema dovesse persistere o peggiorare, converrà farsi vedere da un chirurgo della mano.

Buona Pasqua.