Utente 405XXX
Buonasera,
chiedo gentilmente delucidazioni in merito allo spermiogramma di mio marito. Premetto che è stato sottoposto a diversi urologi, i quali hanno diagnosticato un varicocele di I-II grado ma hanno riferito pareri contrastanti in merito alla sua fertilità.

volume (mL) 1,70
temperatura 37°
liquefazione completa
viscosità normale
aspetto normale
ph 7,50
giorni d'astinenza 5
aggregazioni presenti
agglutinazioni 1a
elementi cellulari normali
concentrazioni 84,09 milioni ML 142,95 M/campione

OMS 5
progressivo tot 844 %36,87 ML31,00 M/campione 52,71
non progressivo 844
immobile 601 26,26 22,08 37,53

mobile tot 1688 %73,74 ML 62,01 M/campione 105,41

VELOCITA
RAPIDO tot 672 %29,36 ML24,69 M/campione 41,97
medio 729 31,85 26,78 45,53
lento 287 12,54 10,54 17,92
immobile 601 26,26 22,08 37,53

OMS4
RAPIDO PROGRES TOT175 %7,65 ML6,43 M/CAMPIONE 10,93
MEDIO PROGRESS 669 29,23 24,58 41,78
NON PROGRESS 844 36,87 31,00 52,71
IMMOBILE 601 26,26 22,08 37,53

MORFOLOGIA
normale tot 12 %12,00
anormale 88 88,00
indice teratozoospermia 1,42
indice deformità 1,25
difetti teste 86%
parte intermedia 39%

E' possibile una gravidanza naturale? Mio marito ha 35 anni, l'operazione di varicocele può essere risolutiva alla sua età?
In attesa di un gentile riscontro, porgo cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
con i limiti del web lo spermiogramma di suo marito descrive una normale concentrazione e morfologia di spermatozoi (difficile interpretare i dati di motilità che ci trasmette). Il varicocele classicamente può danneggiare la fertilità (cioè NON in tutti!) impattando su concentrazione-morfologia-motilità. Il grado descritto di varicocele è modesto. Sembrerebbe quindi che il varicocele nel caso specifico non abbia molte responsabilità sui vostri problemi di fertilità. Per conclusioni più precise la rimando naturalmente ad una visita andrologica diretta.
[#2] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la tempestiva risposta.
Ho riportato fedelmente i risultati del referto. Abbiamo già consultato due urologi. Pare che il dato poco "brillante" (così definito dalla mia ginecologa e dai vari professionisti) riguardi la morfologai: 12% di spermatozoi normali.
Nonostante le confuse diagnosi e considerato il terrorismo psicologico subito, mio marito ha deciso di operarsi.
Mi consola molto la sua visione: Lei reputa NELLA NORMA lo spermiogramma in questione, posso ancora sperare!

GRAZIE