Utente 405XXX
Buonasera,
chiedo gentilmente delucidazioni in merito allo spermiogramma di mio marito. Premetto che è stato sottoposto a diversi urologi, i quali hanno diagnosticato un varicocele di I-II grado ma hanno riferito pareri contrastanti in merito alla sua fertilità.

volume (mL) 1,70
temperatura 37°
liquefazione completa
viscosità normale
aspetto normale
ph 7,50
giorni d'astinenza 5
aggregazioni presenti
agglutinazioni 1a
elementi cellulari normali
concentrazioni 84,09 milioni ML 142,95 M/campione

OMS 5
progressivo tot 844 %36,87 ML31,00 M/campione 52,71
non progressivo 844
immobile 601 26,26 22,08 37,53

mobile tot 1688 %73,74 ML 62,01 M/campione 105,41

VELOCITA
RAPIDO tot 672 %29,36 ML24,69 M/campione 41,97
medio 729 31,85 26,78 45,53
lento 287 12,54 10,54 17,92
immobile 601 26,26 22,08 37,53

OMS4
RAPIDO PROGRES TOT175 %7,65 ML6,43 M/CAMPIONE 10,93
MEDIO PROGRESS 669 29,23 24,58 41,78
NON PROGRESS 844 36,87 31,00 52,71
IMMOBILE 601 26,26 22,08 37,53

MORFOLOGIA
normale tot 12 %12,00
anormale 88 88,00
indice teratozoospermia 1,42
indice deformità 1,25
difetti teste 86%
parte intermedia 39%

E' possibile una gravidanza naturale? Mio marito ha 35 anni, l'operazione di varicocele può essere risolutiva alla sua età?
In attesa di un gentile riscontro, porgo cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
con i limiti del web lo spermiogramma di suo marito descrive una normale concentrazione e morfologia di spermatozoi (difficile interpretare i dati di motilità che ci trasmette). Il varicocele classicamente può danneggiare la fertilità (cioè NON in tutti!) impattando su concentrazione-morfologia-motilità. Il grado descritto di varicocele è modesto. Sembrerebbe quindi che il varicocele nel caso specifico non abbia molte responsabilità sui vostri problemi di fertilità. Per conclusioni più precise la rimando naturalmente ad una visita andrologica diretta.
[#2] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la tempestiva risposta.
Ho riportato fedelmente i risultati del referto. Abbiamo già consultato due urologi. Pare che il dato poco "brillante" (così definito dalla mia ginecologa e dai vari professionisti) riguardi la morfologai: 12% di spermatozoi normali.
Nonostante le confuse diagnosi e considerato il terrorismo psicologico subito, mio marito ha deciso di operarsi.
Mi consola molto la sua visione: Lei reputa NELLA NORMA lo spermiogramma in questione, posso ancora sperare!

GRAZIE