Utente 322XXX
Buongiorno, premetto che sono una persona molto paranoica su queste cose ed ho preso la decisione di contattare una psicologa in merito alla questione, ma volevo esporvi la mia situazione. Io prendo la pillola yasmin che mi è stata prescritta principalmente a causa di cisti ovariche, a febbraio dopo un ciclo molto abbondante ho incominciato il nuovo blister ma dopo solo una dieci a di giorni ho avuto una bronchite e mi son stati prescritti 7 giorni di antibiotico dalacin e, siccome non mi passava, il medico mi ha prescritto altri 7 giorni sotto antibiotico macladin 500. In tutto questo periodo non ho avuto rapporti completi è capitato che per 3 volte ci siamo masturbati reciprocamente ma sempre con i vestiti, lui ha masturbato me ed aveva i pantaloni indosso e viceversa. La mia paranoia è iniziata al momento del ciclo che io aspettavo per il 18 marzo, avevo macchie marroni ma sull'assorbente nulla poi verso il 20 ho iniziato ad avere delle perdite di sangue sulla carta e ad averlo anche nelle urine ma solo qualche macchia sull assorbente poi si sono alternate perdite rosa e rossa fino poi a martedì che mi è terminato. Dalla eccessiva paranoia martedì ho fatto anche un test di gravidanza per escludere qualsiasi ansia potessi inventarmi ed è risultato negativo ma poi da scema lo ho riguardato la sera del giorno deopo e in contro luce mi sembrava di vedere un'altra riga non colorata. Ho fatto vedere anche il test a mia madre ma mi ha rassicurato che non ho nulla e che al massimo ció che io vedevo poteva essere frutto di una evaporazione del test ma di quietare che assolutamente non posso essere incinta. Siccome perô la mia ansia non passa vorrei chiedere a voi: possono essere stati gli antibiotici a provocare un ciclo del genere? O delle costi ovariche? Per quanto riguarda una possibile gravidanza penso che abbia ragione mia madre e sia impossibile solo che per l'ansia, per quello che ho letto in internet su false mestruazioni ecc..non riesco a levarmela dalla testa. Ringrazio in anticipo per la vostra disponibilitá
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicuramente la terapia antibiotica ha giocato un ruolo importante in questa amenorrea , in quanto Yasmin e questo tipo di antibiotico entrano in competizione a livello di assorbimento intestinale.
Non ha avuto rapporti , c'è stata soltanto masturbazione reciproca , non riscontro le condizioni per l'insorgenza di una gravidanza.
SALUTI
Nicola Blasi
[#2] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio tantissimo per la risposta. Mi ha levato un'ansia. Grazie mille ancora.