Utente 406XXX
Buonasera,
In seguito ad un rapporto avuto con la mia partner dopo qualche giorno, essendomi trasferito all'estero,ho iniziato a sentire un leggero prurito nella parte posteriore del glande (quella rivolta verso l'interno per intenderci) con un leggero rigonfiamento ed arrossamento della cute antistante. Avendo già sofferto di candida in passato non mi si sono mai palesati sintomi simili. Sapreste indicarmi qualche semplice terapia per poter ridurre il gonfiore o devo lasciar passare ancora un po di tempo?
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

prima di impostare anche una "semplice terapia" un medico serio deve vedere quale è il su reale problema clinico.

Non perda altro tempo in internet e, appena possibile, consulti in diretta un medico reale, possibilmente esperto e bravo.

Un cordiale saluto.