Utente 212XXX
Salve dott. Vorrei un vs parere su un sintomo che mi è capitato stanotte e 20gg fa. Allora 20g fa ero seduto sul bagno all'improvviso iniziai ad avvertire nell'orecchio sx il mio battito, subito dopo iniziarono forti capogiri 5min. Dopo era passato. per fortuna 2giorni dopo andai a fare il day hospital presso il Bambin Gesù essendo un trapiantato cardiaco, quindi mi fecero, ecg, elettrocardiogramma, esami vari.. ed era tutto ok, dissi tutto anche a chi mi seguiva e lui mi disse di non preoccuparmi ma di tenere sott'occhio la pressione per 10gg e poi riferirgli se fosse il caso di mettere un holter pressorio o meno, altrimenti di fare una visita da un otorio, cosi feci, la pressione secondo lui in 10 giorni era stata buona, poi non approfondii piu perchè non ebbi piu fastidi, Stanotte invece stavo dormendo mi sn svegliato e mi sn accorto che avvertito dinuovo forte il mio battito sempre nell'orecchio sx però senza capogiri, ma è durato piu di 30min. Al risveglio stamattina è passato.
Cosa devo fare? Datemi un consiglio, su cosa potrebbe essere, se devo preoccuparmi..grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non mi pare vi sia alcun nesso tra il suoo pregresso trapianto e l'attuale sintomatologia.
Esegua tuttavia una registrazione Holter delle 24 ore.
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 212XXX

Iscritto dal 2011
Quindi lei dott. Dice che puo comunque essere un qualcosa legato al cuore?! perchè come le dicevo a 2 giorni di distanza dal primo episodio feci il consueto day hospital presso il bambin Gesù dove tutto mi dissero andava bene, anche per quello io ho pensato fosse una cosa legata piu all'orecchio ed ho richiesto una prenotazione da un otorino (20/4), io questo "battito" nell'orecchio sx diciamo che lo avverto sempre durante la giornata ma quelle 2 volte era molto piu forte e duraturo, ad esempio giorni fa mi è capitato mentre ero a letto, ed ho notato che dopo essermi stiracchiato un po l'ho avvertito un po piu forte per qualche secondo.
Quindi le chiedo secondo lei non centra nulla la visita dall'otorino?! devo fare un holter? un altra domanda, non è che puo essere legato alla pressione e quindi invece dell'holter cardiaco dovrei mettere quello pressorio?!
Grazie spero in una risposta
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi pare di averle gia' scritto:

"Non mi pare vi sia alcun nesso tra il suo pregresso trapianto e l'attuale sintomatologia."

Detto questo se avverte battiti le conviene, per tranquillizzare se stesso, applicare un Holter cardiaco.
Arrivederci

cecchini