Utente 344XXX
Buonasera,avrei un quesito semplice da fare:per colpa della tachicardia (avevo spesso 100-110bm)e qualche extrasistole sintomatica mi e stato prescritto bisopololo 1,25 che sto assumendo,la frequenza e scesa sui 70\80bm e non avverto quasi mi il battito cardiaco pero ,non so se e colpa del farmaco ma mi sento spesso spossato,a volte con un livello di forza muscolare minore,stanco e con gambe un po pesanti,dice il medico curante che il mio e un dosaggio basso che non dovrebbe dare problemi di sintomi fisici,però comunque credo si sia accumulato a furia di prenderlo tutti i giorni,voi cosa ne pensate,un dosaggio basso puo dare codesti effetti collaterali?grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Iacopo Ciccarelli
24% attività
4% attualità
12% socialità
URBINO (PU)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015

Gentile utente,

il dosaggio che le è stato prescritto è così ridotto da rendere poco probabile un suo ruolo causale nella sintomatologia descritta (pur considerando le differenze soggettive nelle risposte ai singoli farmaci).
Inoltre, vista la sua cospicua storia clinica sull'argomento, ritengo per lei utile proseguire nella terapia che ha intrapreso.

Cordialità