Utente 407XXX
Il prossimo 6 aprile toglierò il tutore che mi era stato messo a seguito di una frattura
composta alla rotula dx. Alla prima visita di controllo la frattura si stava appianando e iniziava a formarsi il callo osseo. Per quasi tutta la mia degenza il ginocchio non m'ha dato fastidio tranne che per questi ultimi giorni. Il giorno dopo che avrò rimosso il tutore devo partire in aereo e nonostante le assicurazioni del medico non ho ben capito se potrò iniziare a piegare da subito il ginocchio (nel limite del possibile) e poter appoggiare il piede a terra, perchè se dovessi comunque continuare a tenere la gamba sollevata per me sarebbe un po problematico effettuare detto viaggio della durata di circa 2 ore e 30 minuti.
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Preite
36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Può' gia cominciare a appoggiare il piede per terra anche con il tutore.
Trascorse le 4 settimane di tutore può' iniziare una graduale flessione del ginocchio fino a raggiungere almeno i 90 gradi.
Le consiglio per il viaggio in aereo di muoversi e alzarsi frequentemente per quanto le e' possibile.
Auguri
[#2] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2016
Salve, innanzitutto grazie per la risposta. Oggi ho finalmente rimosso il tutore, che poi mi hanno spiegato essere in realtà una valva, in quanto la rotula è perfettamente salda. Mi è stato indicato di portare una ginocchiera e di utilizzare le stampelle per i prossimi 15 giorni. Mi è stata inoltre consigliata fisioterapia, ma già l'avevo preventivata. Già nell'arco di poche ore riesco a flettere il ginocchio di circa 20/30 gradi ma riesco a camminare veramente poco. Già nei primi giorni avrò dei miglioramenti? Consideri che a causa della mia partenza dovrò posticipare alla settimana prossima l'inizio della fisioterapia e mi chiedevo se nel frattempo potevo iniziare a fare qualche esercizio. La ringrazio
[#3] dopo  
Dr. Riccardo Preite
36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Certo che può cominciare
Camminare con sempre più peso sulla gamba,
Piegare il ginocchio,
Alzare la gamba a ginocchio teso per rinforzare il quadricipite
Cordiali saluti
Riccardo preite