Utente 221XXX
Gentili Dottori,sono oppresso da un'ansia che mi perseguita da qualche mese,al riguardo di un'operazione che dovrei fare il prossimo mese ad un'ernia inguinale destra.
Il problema,che l'anno scorso,facendo dei test per allegie,mi hanno scoperto di essere allergico al benzoil perossido leggendo su internet questo prodotto e' usato come induritore delle resine e prodotti in propilene e guardacaso le rete di protesi per ernia inguinale e' composta da prodotti in propilene.Alla visita per operare le indicai al chirurgo questo quesito ma li per li non sapeva rispondermi perche giustamente non conosceva cosa fosse il benzoil perossido.Attualmente ad un mese dalla chiamata rimango col dubbio se il chirurgo si sia informato o meno.La mia domanda che magari possa togliermi ogni anzia e dubbio se secondo voi questo prodotto sia un elemento di questa protesi.Ringrazio a voi tutti gentili dottori se potreste darmi una risposta prima che faccio l'intervento.Ringrazio ancora

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, la rete in prolene non crea allergie attinenti alla sostanza da lei menzionata, che viene adottata nella cura dell'acne, comunque esistono in commercio reti in materiali diversi, che il chirurgo se riterrà opportuno potrà utilizzare.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 221XXX

Iscritto dal 2011
Ringrazio Dottore,a maggio ho il colloquio per fare l'operazione,in effetti mi hanno riferito come lei dice.
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Di nulla e auguri.