Utente 407XXX
Gentile Professore, sono un "ragazzo" romagnolo di 39 anni.
il 26 ottobre 2013 ho avuto un infarto curato con angioplastica e stent
Ero fumatore e sovrappeso (1.74x 94kg) la pressione era a posto, il colesterolo 160, glicemia a posto...avevo fatto una prova da sforzo da poco con ottimi risultati.

"Infarto miocardio acuto con sopraslivellamento del tratto ST (stemi) a sede inferiore trattato con angioplastica primaria della coronaria destra con posizionamento di stent medicato."
all'eco nella notte: ventricolo sinistro di dimensioni normali con circoscritta acinesia inferiore basale e funzione sistolica normale. minima insufficienza mitralica. minima insufficienza tricuspidalica, non valutabile PAPS.


nelle successive visite, prove da sforzo, esami, tutto si è rilevato perfetto, tant'è che mi hanno tolto dal percorso coronarico
però NON HO CAPITO PERCHÉ HO AVUTO L'INFARTO...per il fumo e il sovrappeso?

attualmente peso 79 kg, faccio attività fisica (nuoto, yoga, jogging), cammino molto, non fumo e seguo un'alimentazione molto attenta a zuccheri e prodotti di origine animale,...

______________________________________________________________________________
PURTROPPO poco tempo fa, recatomi in PS per forti dolori al petto mi hanno trovato
GASTRITE CRONICA e valori CPK ELEVATI.
__________
ho effettuato una gastroscopia con biopsia e il risultato è di
MUCOSA SOFFUSAMENTE IPEREMICA in sede ANTRALE con presenza di EROSIONI SUPERFICIALI.
GASTRITE CRONICA (ANTRALE con ASPETTI EROSIVI) in fase quiescente. non evdenza helicobacter pylori.
__________
dagli esami del sangue si evincono valori CPK ELEVATI



da un paio di mesi ho eliminato alcol, cioccolato, caffè, pomodoro, melanzane, agrumi e frutta acidificante con scarsi risultati. Pertanto sia il mio medico curante sia il medico che ha valutato la gastroscopia mi dicono che
I FARMACI possono essere la causa dei miei mali.


Ora io vorrei capire se questi, in particolare la CARDIOASPIRINA e anche la STATINA (vista la mia età) POSSONO ESSERE SOSTITUITI con medicinali con meno controindicazioni.


faccio notare che attualmente assumo cardicor, cardioaspirina e 20mg di atorvastatina.
le mie analisi ematiche sono ottime con
COLESTEROLO TOTALE 98
HDL 58
TRIGLICERIDI 73


[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Potrebbe provar a cambiare statina usandone una più blanda e rivalutando le CPK sieriche. Per il problema gastrico effettivamente è sconsigliabile continuare con la cardioaspirina, ma potrebbe usare il Copridogrel . Ne parli con il suo cardiologo di fiducia.
Saluti