Utente 413XXX
Salve gentili dottori,
vorrei chiedervi con cosa disinfettare le ferite da dove esce del sangue (ad esempio un taglio con coltello - spina/scheggia - taglio con legno/ferro o altro materiale ecc. ecc.) e c'è il pericolo di batteri - germi - microorganismi e via dicendo:
è più indicata l'acqua ossigenata al 3%
o il bialcol ( benzoxonio cloruro ...... eccipienti: Alcool isopropilico; acetone; etile acetato; acido acetico glaciale; pino essenza; etere dietilenico monoetiletere; ottilfenolo etossilato; sodio idrossido; acqua depurata) ?

Vanno bene entrambi?
Uno è più disinfettante dell'altro?
Grazie e cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
l'acqua ossigenata a getto sulla ferita (non tamponata con un batuffolo di cotone) rappresenta un ottimo presidio contro molti tipi germi; comunque in alternativa buona efficacia hanno i prodotti da lei citati