Utente 187XXX
Gentilissimi dottori,
volevo chiedervi se potevo assumere sempre in modo naturale il biancospino per abbassare la frequenza dei battiti cardiaci,da premettere che faccio sport pero' non aerobico e presto lo faro',e sono spesso ansioso. Mi puo' aiutare questo tipo di pianta? Oppure gentilissimi dottori oltre allo sport c'e' qualche altro rimedio? Io ho fatto la prova di sforzo da un medico dello sport per un brevetto che devo conseguire dove la visita e' risultata positiva senza nessuna anomalia a livello elettrico(elettrocardiogramma), durante la prova i battiti erano alti pero' poi sul lettino scendevano subito recuperando i normali battiti. Lui mi ha consigliato per un controllo mio gli esami della tiroide che ho fatto e sono usciti tutti bene, ed un ecocuore che a giorni faro'. Dottori carissimi devo preoccuparmi di questi battiti alti? Vi ringrazio e volevo dirvi che vi stimo tantissimo.
DISTINTI SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Beh il biancospino fa molto bene a chi glielo vende....
La FC che lei riporta e' perfettamente normale, e non vedo motivo di preoccupazione.
Un sistema facile ed efficvace per ridurre i battiti e' quello di camminare almeno un'ora al giorno, a passo svelto.
Ci vuole un po' di tempo ma il risultato e' assicurato
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio di cuore dottore, prendero' alla lettera il suo consiglio. Grazie di cuore