Utente 407XXX
Dopo un trauma, ho riportato dolore alla spalla destra. Dopo 2 settimane il dolore non era ancora passato, ed ho quindi eseguito l'ecografia durante la quale mi è stato detto che la spalla è infiammata, per "note tendinopatiche", e l'articolazione è gonfia. Bisognava solamente tenere a riposo la spalla.

Ad un mese di distanza il dolore persiste, cosa pensate che possa essere? I medici non han voluto effettuare ulteriori accertamenti, dicendimi che il dolore sarebbe passato a breve, ma così non è stato.

Non mi sono state prescritte ulteriori test di approfondimento (RNM).
[#1] dopo  
Dr. Daniele De Vita
20% attività
4% attualità
8% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2016
Ho letto quanto raccontato. L'anamnesi è utile per ipotizzare le possibili cause del suo dolore, ma solo con l'esame clinico ed un eventuale approfondimento diagnostico ( magari con RMN) è possibile definire una diagnosi.