Utente 378XXX
Salve,ho 24 anni e circa un anno fa mi sono sottoposto ad un intervento di ginecomastia(vera).Subito dopo l'intervento,il medico, mi disse che la ghiandola sinistra era più grande rispetto alla destra.Ad oggi,un anno dopo l'intervento appunto,la zona sottocutanea sinistra è più "svuotata" rispetto alla destra,quasi come appena dopo l'intervento.Mi chiedo quindi se ricrescerà altro tessuto adiposo in quella zona affinchè si riduca la differenza tra le due mammelle ?!
Cordialmente
[#1] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

difficcile che "cresca" del tessuto adiposo in una sede cicatriziale quale quella in esito dell'intervento. Se dovesse aumentare il peso il tessuto adiposo presumibilmente si distribuirebbe maggiormente in tessuto sano non cicatriziale.
A distanza di 12-18 mesi , quindi al termine del rimodellamento del tessuto fibrocicatriziale potrà valutare eventuali ulteriori opzioni di trattamento dell'inestetismo.

Cordialmente,