Utente 408XXX
Salve a tutti, mi chiamo Alessandro, ho 21 anni e abito a Torino.
Vi scrivo perchè mi trovo in una situazione complicata e volevo avere qualche consiglio da parte vostra visto che magari siete più esperti e potete aiutarmi.

In poche parole il mio membro ha delle dimensioni davvero notevoli: misura 25,5cm in erezione e ha una circonferenza di circa 15cm. Purtroppo anche se da molti (soprattutto maschietti) potrebbe sembrare una benedizione in realtà spesso è proprio il contrario. Pochissime ragazze hanno accettato di fare sesso con me vedendo il mio pene in erezione e ho ricevuto solo preliminari vari poichè le ragazze si spaventano proprio. Ora sono fidanzato da qualche mese e ho provato diverse volte con la mia ragazza a fare sesso ma senza riuscirci poichè lei sente troppo dolore. Abbiamo provato con posizioni diverse (dal missionario alla pecorina, da farlo in piedi a lei sopra), lubrificanti vari e anche in acqua ma nulla, non riesce quasi ad entrare e a lei provoca un gran male nonostante le ore di preliminari per aiutarla a lubrificarsi.

Mi rivolgo dunque a voi, cosa posso fare? Vi ringrazio per qualunque suggerimento e aiuto
Alex

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Gentile utente
Consigliare la giusta soluzione non è semplice perché forse non esiste. È l'esperienza e l'intesa che si crea con la sua partner che può ridurre il problema e trovare un compromesso per una normale sessualità. Penso che si debba coltivare l'aspetto sensoriale ed emozionale del rapporto senza concentrarsi esclusivamente sulle dimensioni del pene che sicuramente possono creare disagi. Non so inoltre se la sua partner la aiuta, nel senso che si può creare una scarsa accoglienza vaginale per eventuali contrazioni vaginali e pelviche determinate dalla paura. Dunque lavorerei più su questo aspetto anche perché le dimensioni non si possono ridurre. Poi l'esperienza e il cercare nuove soluzioni vi aiuterà. Mi faccia sapere. Cordiali saluti