Utente 315XXX
Buongiorno,
ho 40 anni e da tempo soffro di problemi molto seri di erezione . Mi sono poi finalmente deciso a rivolgermi ad un urologo che ora si è trasferito a milano il quale mi ha prescritto il levitra da 5 mg per iniziare la terapia. Le prime volte i risultati sono stati apprezzabili ma poi la dose ha iniziato a perdere di efficacia allora mi ha indicato levitra orosoubile ma da 10 mg.
A questo punto il risultato è stato ottimo inizialmente ma con il passare del tempo sto notando che via via l'efficacia non è robusta come le prime volte e anzi ho avuto anche delle temporanee defiance . Sinceramente la cosa mi spaventa perchè mi sto convincendo che questi farmaci siano un po' come una droga mano mano perdono efficacia perchè il fisico si abitua e per avere risposte valide occorre ricorrere ad una dose maggiore. Oltretutto visto che in previsione avrò presto una partner fissa mi chiedo come dovrò dosare questi farmaci in quanto sarò "costretto" a rapporti più frequenti.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
Ahimè questi trasferimenti padano-milanesi. A parte che la sua cettà pullula di colleghi, le direi prima di fare diagnosi causale del problema, eppoi di passare a a terapia della causa.