Utente 408XXX
Salve,
Ho una domanda a cui nessuno mi ha saputo rispondere.
Nell'uomo, l'assunzione di antiandrogeni (come ciproterone acetato) in dosi elevate provoca frequentemente ginecomastia. E questo è noto, tant'è che viene prescritto (insieme ad estrogeni) a uomini che vogliono cambiare sesso.
E nella donna? In particolare in donne con livelli di testosterone sopra la media, il ciproterone acetato provoca aumento del seno?
Vi prego di rispondere se possibile solo alla specifica domanda. Che un farmaco del genere non si può prendere per fini estetici e che può avere effetti collaterali anche gravi lo so già.
Grazie per la disponibilità
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
la risposta è no, oltre al fatto che androcur è controindicato alle donne
[#2] dopo  
Utente 408XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la pronta risposta.
Mi viene spontanea un'altra domanda: la stessa terapia ormonale con antiandrogeni + estroprogestinici che porta ad un vero e proprio sviluppo del seno negli uomini (nota terapia per transessuali) non ha quindi effetto alcuno sulle donne? E se è così, come si spiega questo?
Grazie di nuovo
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
la terapia in associazione con estrogeni è un altro discorso in quanto sono questi a indurre un'eventuale tensione al seno