Utente 383XXX
Salve.

Dovevo eiaculare nella provetta per sottopormi ad uno spermiogramma, ma non riesco ad aspettare una settimana senza pormi un quesito.

Avvenuta l'eiaculazione lo sperma era normale (denso e bianco), poco dopo (quando vado a prendere la provetta) lo trovo liquido (quasi acqua), trasparente. Come mai? E' normale?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente,
è il normale processo di liquefazione dello sperma.
Questo avviene quando la materia gelatinosa formata dalle proteine delle vescichette seminali si scioglie e lo sperma diventa più fluido. Normalmente, sono necessari meno di 20 minuti perché il campione si trasformi da uno spesso gel ad un liquido. Nelle linee guida NICE (National Institute for Health and Clinical Excellence, istituto nazionale per la salute e l'eccellenza clinica), è normale un tempo di liquefazione entro 60 minuti. Cordiali saluti. A presto
[#2] dopo  
Utente 383XXX

Iscritto dal 2015
Il fatto è che tale processo è avvenuto in pochi minuti. Indica qualcosa?

Quando durante la masturbazione eiaculo nel fazzoletto credo rimanga "gel" per un po' di più, può essere che in qualche modo la plastica della provetta abbia influito? Perché è diventato liquido nel giro di pochissimo (forse un minuto).
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Non indica niente. Non si preoccupi! A presto