Utente 408XXX
Salve scrivo questo consulto per avere dei chiarimenti. Ho trovato molte informazioni su internet a riguardo alcune delle quali contrastanti. Da quello che ho capito un testicolo tra i 10 ml e i 14 ml di volume è borderline mentre sotto i 10 ml di volume è ipotrofico. è il volume l unico parametro che si usa per stabilire se un testicolo è borderline o è ipotrofico? Cioè se un testicolo è di volume tra i 10 ml e i 14 ml di volume è sicuro borderline e se è di volume sotto i 10 ml è sicuro ipotrofico? O devono sopraggiungere altri fattori affinché il testicolo venga definito tale ? Un testicolo tra i 10 ml e i 14 ml di volume o sotto i 10 ml di volume può funzionare perfettamente ? Cioè può funzionare come un testicolo di dimensioni normali e sano? Non so se è questo il campo in cui chiedere o se fosse più indicato chiedere in urologia o in endocrinologia ditemi voi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro utente,
in questi casi, grazie anche a dottor Google, si tende a fare molta confusione.
I testicoli possono mostrare un volume non sempre simmetrico ma quello che è importante è la risultante della loro funzione complessiva.
A questo si aggiunge la necessità di valutare la morfologia, la consistenza ed il profilo dei testicoli e tutta una serie di altri parametri clinici.
Necessaria, pertanto, una visita specialistica, volta a valutare i genitali e a cogliere eventuali fattori di rischio per la fertilità (si chiama prevenzione) e, sulla base di quest'ultima, si prende in considerazione la necessità di esami strumentali e laboratoristici di primo livello.
Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
i parametri per valutare la funzionalità testicolare sono:
volume
spermiogramma
livelli ormomali.
Il volume da solo a meno di dati estremi non è preciso.
[#3] dopo  
Utente 408XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per le risposte . Per dati estremi lei che cosa intende ?
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
3-6 cc.
[#5] dopo  
Utente 408XXX

Iscritto dal 2016
Quindi è possibile che dei testicoli tra i 10 ml e i 14 ml di volume funzionino normalmente ? E che nonostante il volume tutti gli altri parametri siano normali? È una cosa rara oppure possibile? Quante probabilità ci sono che testicoli tra i 10 e i 14 ml di volume o sotto i 10 ml funzionino normalmente e apparte il volume ci siano tutti i parametri normali? Ci sono buone probabilita? Dei testicoli tra i 10 e i 14 ml di volume sono sempre borderline e quelli sotto i 10ml sono sempre ipotrofici? O l essere borderline o ipotrofici non dipende dal volume bensì da altri parametri? Inoltre è possibile che un uomo dopo due giorni di astinenza produca più di 6 ml di sperma ? È normale?inoltre ho notato di avere il testicolo destro più basso del sinistro ho letto che è una cosa che accade nei mancini e che solitamente i destri hanno il testicolo sinistro più basso . Io sono destro e ho il destro più basso ho letto che sono rare eccezioni mi dovrei preoccupare ? Grazie ancora in anticipo per la risposta . Trovo questo sito molto utile per chiarire dubbi e perplessità .
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
a questo punto utile spermiogramma e visita da bravo collega.
[#7] dopo  
Utente 408XXX

Iscritto dal 2016
Mi devo recare presso un andrologo o un urologo?
[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
....andrologo o urologo é lo stesso.Basta che abbia le competenze. Cordialità.