Utente 408XXX
Gentili Dottori sono un ragazzo di 29 anni che da tempo soffre di disturbi a Glande e Prepuzio. Mi rivolgo a voi cercando se non altro un'ipotesi O una spiegazione a questa mia situazione. Ho il Glande perennemente macchiato(il mio medico mi ha detto che difficilmente ormai le macchie andranno via) il Prepuzio dopo ogni rapporto con la mia compagna presenta Rossore. Ho curato più volte balanopostiti che vengono dal nulla. I vari specialisti consultati mi hanno dato poche speranze di avere una soluzione definitiva. Provando praticamente ogni tipo di cura in commercio.Curo in modo importante la mia igiene intima e fortunatamente aldilà di macchie e rossore,non ho alcun tipo di fastidio. Ne prurito ne dolore, assolutamente nulla. Ultimamente però mi sono molto spaventato. La pelle del mio pene presenta due colori leggermente diversi, soprattutto alla base dell'Asta. La pelle come spessore si presenta invece assolutamente uguale. Inoltre una nuova piccola macchia di colore violaceo tenue molto piccola è' comparsa che è esattamente come le altre. ho una vita molto stressante a causa della mia attività lavorativa. Potreste darmi se non altro un consiglio su cosa fare perché sono ormai anni che consulto medici e specialisti senza risposte o soluzioni. Cerco anche solo un consiglio da seguire per risolvere questa situazione una volta e per sempre . Grazie Mille per questo servizio che offrite.
Distinti Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

pur comprendendo le sue paure e le sue ansie, in questi casi è fondamentale una visualizzazione diretta che solo attraverso la visita è possibile fare.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 408XXX

Iscritto dal 2016
Grazie Mille Dottore
E Grazie per la sua tempestiva risposta. Mi rendo conto che in effetti può risultare impossibile fare una diagnosi online. Tornerò con rinnovata fiducia dal mio medico sperando finalmente in una soluzione definitiva.
Grazie ancora e distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Bene proceda pure e buona giornata.