Utente 397XXX
Buona domenica.
Sono una ragazza di 21 anni e a breve (non conosco ancora la data) sarò operata alle tonsille.
Attualmente sto assumendo da un mese circa dei termogenici contenenti caffeina,sinefrina, yohimbina e rauwloscina, abbinati a dieta e tanto sport.
Vorrei sapere se potrei avere problemi con l'anestesia. Ovviamente li interromperó prima dell'operazione.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Buongiorno, effettivamente ci troviamo sempre più spesso di fronte ad una assunzione di una innumerevole serie di "integratori" di vario tipo e per i più svariati motivi. Molti di essi hanno delle interazioni farmacologiche in associazione con medicinali per cui buona norma imporrebbe che essi vengano ugualmente dichiarati ed elencati con precisione, al pari di vere e proprie terapie, quando vengono effettuate le visite anestesiologiche preoperatorie.
Nel suo caso particolare più che una interazione con gli anestetici potrebbero esserci problematiche relative ad una eccitazione del simpatico che potrebbe favorire tachicardie o altre alterazioni del ritmo cardiaco (extrasistolia), magari scatenate anche dal dolore e di difficile interpretazione se il fatto non è noto.
Consiglierei una sospensione per un paio di settimane prima di sottoporsi all' intervento. Si ricordi di elencare questi integratori al suo anestesista.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 397XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la sua esaustiva risposta, cordiali saluti.