Utente 407XXX
Buonasera,
Vi scrivo per una ragazzina di quasi 14 anni. Ha fatto una classica visita medica per ottenere l'idoneità alla pratica sportiva di tipo agonistico in quanto doveva sostenere una gara, ma le è stata negata dato che l'esito dell'elettrocardiogramma è stato "Ritmo sinusale, pattern brugada-like tipo 2" con consiglio di fare una visita aritmologica. Vorrei gentilmente sapere se questa sindrome può essere diagnosticata con un semplice elettrocardiogramma e quali esami è consigliabile fare per vedere il da farsi.
Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
L'ECG con posizionamento degli elettrodi V1 e V2 al 4° e al 2° spazio intercostale è la prima indagine da fare. Poi, in caso dubbio, si può fare il test elettrofarmacologico con Flecainide i.v.
Le consiglio comunque di affidarsi a un aritmologo (un cardiologo con particolar esperienza in problemi dl ritmo cardiaco).
Cordilamente
[#2] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la risposta esauriente. Un'ultima domanda : nella sua fascia d'età è meglio rientra nella cardiologia pediatrica?