Utente 386XXX
Buongiorno sono un ragazzo di 29 anni, nell ultimo ecg effettuato dopo una forte febbre e dolori respiratori e spalla sx scapola e petto che persistono a 4 settimane dopo l influenza, non ho mai avuto alterazioni di alcun tipo all ecg, onda T negativa in ||| 3, soffro di colesterolo alto questo sí, tipo 240 hdl 39, ipertensione in cura con lobivon e triatec 5 e in passato ho avuto una miopericardite virale sempre sotto un influenza, cosa mi consigliate per queste T negative, che esame per escludere la cardiopatia ischemica o un ulteriore infezione sotto una febbre alta?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non possiamo risponderle senza visionare la sua documentazione (che comunque ci è impedito dalle norme che regolamentano i consulti a distanza) ... a naso le alterazioni delle quali parla potrebbero essere aspecifiche e secondarie al problema pressorio. Curi l'ipercolesterolemia (meglio se fa una valutazione cardiologica per escludere una ipercolesterolemia familiare).
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
grazie della risposta dottor rillo posso mostrarle l ecg

http://postimg.org/image/5xnbvre6v
http://postimg.org/image/74fode07r

grazie
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Purtroppo no....le norme di MI sui consulti a distanza ce lo vietano.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
e allora come faccio ad avere un parere se é un sito online fino a pochi anni fa...nemmeno tramite mail personale?
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore il parere l'ho fornito...per il resto può solo fare riferimento al suo cardiologo di fiducia.
Saluti
[#6] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
il giorno dopo ho rifatto un ecg in un centro convenzionato e le onde t sono tornate anche in v3...ho fatto un eco...il setto é 9 ef 62% a parte il prolasso della valvola mitrale e minimo rigurgito a entrambe non sono mai uscite queste t...negative...che mi stanno spaventando molto prima di avere quella forte febbre avevo eseguito anche ecg sforzo fino al V stadio e nemmeno una t negativa...nel periodo pasquale ho avuto un influenza forte senza ritorno di miopericardite credo anche se mi lasció e ho tutt ora dolori a sx che non potevo respirare e delle costole pure sempre parte laterale e zona , le analisi dicono pcr 7 taso 250, glicemia 90, colesterolo tot 270 hdl 44 trigliceridi 124 ( avevo mangiato 3 pastiere intere da solo casatielli e 3 uova di pasqua, perché di solito lo ho a 234 di familiare non ho nulla, cosa mi consiglia di fare, il monaldi cmq mi fece l ecg incriminato
[#7] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
dr per quanto riguarda lo sport amatoriale mi é stato dato l ok tempo fa da diversi cardiologi ma visto che assumo betabloccanti non ho capito una cosa ho un dubbio, posso chiedere