Utente 406XXX
Buonasera, vorrei chiedervi un parere. Mi è stato prescritto del Prostagan (con serenoa repens e urtica dioica, 500 mg al giorno per un mese) dal mio urologo in seguito ad una visita effettuata per poliuria e diagnosi di prostata "congestionata" . Vorrei chiedervi se c'è il rischio di avere problemi di erezione nel periodo di assunzione del farmaco, che di solito (da quello che ho letto) viene usato per la cura di iperplasia prostatica benigna e infiammazioni in età adulta soprattutto; preciso che io ho 18 anni. Sul foglio illustrativo non sono scritte controindicazioni. Grazie in anticipo per l' attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente,
non ci sono interferenze sulla funzione erettile provocate dal Prostagan. Può stare tranquillo. Cordiali saluti