Utente 388XXX
da un esame del liquido seminale mi e' stato accertato enterococcus faecalis . Premesso che da molti mesi soffro di problemi intestinali di cui non e' stata accertata la causa , vi chiedo di darmi un parere sui seguenti aspetti:
non ho sintomi tali da riflettere la sua presenza, ma ho letto che a volte sia asintomatico. In ogni caso quello che vi chiedo e':
potrebbe esservi un rapporto di correlazione con problemi di DE ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Gle utente
Se non ha sintomi da infiammazione e infezione prostatica, la disfunzione erettile non è correlata alla infezione da enterococcus. Comunque sia bisognerebbe curarla con una terapia antibiotica prescritta secondo l'antibiogramma. Ne parli col suo medico e mi faccia sapere. A presto e cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
la ringrazio dottore . nel frattempo ho rifatto l'esame x accertare se sia stato falsato da agenti esterni , e sto attendendo il responso.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Ok perfetto!!! Mi faccia sapere