Utente 393XXX
Buongiorno, prendo la pillola yaz da 11 anni con pochi brevi periodi di pausa. Non ho mai dimenticato una pillola in tutti questi anni, sono sempre stata molto precisa. Questo mese purtroppo ho fatto dei pasticci. Ho dimenticato la seconda pillola della seconda settimana, quella del venerdì, cosa che ho letto non comporta rischi. Me ne sono accorta il sabato e quindi ne ho assunte 2 assieme il sabato. Nei 7 giorni successivi non ho comunque avuto rapporti, ne ho avuto uno il martedì della terza settimana... Siccome tuttavia in questo mese ho assunto stupidamente le prime pillole da un blister e poi ho continuato su un altro, il giorno dopo il rapporto mi è venuto il dubbio di non aver assunto la pillola anche il giovedì della seconda settimana (primo giorno della seconda settimana)... Se così fosse stato avrei saltato 2 pillole consecutive, il giovedì è il venerdì della seconda settimana. Sono così cominciate le ansie, aumentate dal fatto che mercoledi ho avuto un leggerissimo spotting, e il venerdì e il sabato ho avuto fastidi alla pancia, aria nella pancia e scariche di diarrea liquida non dolorose dopo i pasti. Io ho solo il dubbio di aver saltato anche la pillola del giovedì e ho avuto un unico rapporto a distanza di 10 giorni dalla seconda pillola che ho dimenticato, (cioè quella che ho dimenticato con certezza il venerdì), e durante il rapporto c'è stata solo una breve penetrazione, senza eiaculazione. Ora ho mille ansie. Innanzitutto la prima pillola che forse ho saltato ma non con certezza l'ho ripresa solo domenica mattina (che sarebbe il primo giorno di pillola placebo). Alla sera ho iniziato con la prima pillola placebo. Inoltre, ero talmente in paranoia che sabato sera (ultimo giorno di pillola attiva) ho preso 2 pillole assieme, perché il blister mi sembrava rotto e nel dubbio ne ho presa una in più da quello di scorta. Ora sono un po' in ansia, sia per quell' unico rapporto avuto, e inoltre vorrei sapere se avendo assunto 2 pillole sabato sera e una domenica mattina, potrei avere un ritardo del ciclo (che mi iniziai sempre il giovedì, in coincidenza col primo giorno di pillola). Inoltre vorrei saper se già dall'inizio del prossimo blister sarò protetta. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima di tutto , pur continuando ad assumere la pillola deve eseguire un dosaggio delle beta- HCG per escludere una possibile gravidanza (in questi casi bisogna fare "l'avvocato del diavolo ") dopo questo caos ormonale .
Certo dal blister successivo ritorna l'efficacia contraccettiva, ma prima escludiamo una gravidanza.
SALUTI
Nicola Blasi , MD