Utente 423XXX
Età: 35
Gentile Dottore,
siamo in procinto di iniziare il seconto tentativo di fecondazione assistita ed nel centro in cui siamo seguiti ci hanno consigliato di effettuare un test di fish sul liquido seminale prima di procedere alla fecondazione.
Il responso è stato: L'analisi di ibridazione in sutu a fluorescenza ha evidenziato una condizione di normale aploidia per i cromosomi X, Y, 13, 16, 18, 21 e 22. Il rapporto X/Y risulta essere 50/50%.
La frequenza percentuale della popolazione XY rientra nella norma. Le popolazioni diploidi rientrano nella norma.
N.B. Campione povero di cellule.
Sinceramente non ho capito molto... Vuole cortesemente farmi luce su questo referto?
La ringrazio infinitamente e Le porgo cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pasquale Carpenito
24% attività
0% attualità
0% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2003
Questa tecnica permette di identificare eventuali alterazioni cromosomiche della linea germinale paterna.
Dagli esami non si riscontra nulla di patologico. Può
effettuare il 2° tentativo di fecondazione senza alcuna preoccupazione. Le consiglio, comunque, una consulenza specialistica che si occupa della " citogenetica e diagnosi prenatale".
Distinti Saluti