Utente 409XXX
Buongiorno, ho 41 anni, negli ultimi mesi ho problemi di forte affanno con mancanza di respiro, tachicardia, capogiri e gonfiore alle gambe gia dal mattino soprattutto sotto sforzo, ho effettuato su consiglio del medico un ecocardio che ha come responso arcing sistolico del lam con lieve rigurgito mitralico. Come ho già visto dai consulti precedenti essendo lieve non causa problemi. Faccio presente che negli ultimi otto anni ho avuto 5 gravidanze di cui una gemellare e 5 cesarei. Purtroppo sono anche fumatrice e la mia pressione sanguigna è 100 su 60 fissa. Vorrei sapere se questa patologia può essere causa di questi disturbi e se non lo fosse a che tipo di specialista mi dovrei rivolgere per evitare di fare visite inutili. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non c'è relazione tra disturbi e rigurgito....mentre è probabile che dipendano dai bassi valori pressori. Beva più acqua e mangi con un po' più di sale e qualche liquirizia, ma smetta immediatamente di fumare.
Saluti
[#2] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Vede se lei e' fumatrice non vedo perche' lei si meravigli dell'affanno.
Smetta oggi.
Ruidurra' notevolmente il suo rischio di infarto, ictus, morte improvvisa, nonche' di cancro.
Arrivederci

cecchini