Utente 481XXX
Gentile Dottore/ Dottoressa,
da circa 7 mesi soffro di morbo di de quervain al polso sinistro. La diagnosi è stata effettuata circa 2 mesi fa da uno specialista, mi è stato immobilizzato l'arto con una doccia gessata x 10gg e prescritto orudis x 7 gg 2 volte aldì. Non appena rimosso il gesso il dolor non è passato, anzi, e mi è stato prescritto tutore x 30gg e ciclo di laser e ionoforesi. Lo specialista mi ha detto poi che, nel caso trascorsi i 30gg la sintomatologia dolorosa non cessasse, avrei dovuto far un'ecografia ed eventualmente operare.
E' trascorso un mese, i dolori permangono. Ho prenotato un'ecografia x lunedì prossimo.
Se l'ecografia dese esito positivo Lei ritiene che sarebbe davvero opportuno operarare?? Non esistono altre vie perseguibili? Dopo quanto tempo dall'intervento potrò ritornare ad avere un uso normale del polso?
EingraziandoLa porgo Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Negro
24% attività
4% attualità
8% socialità
BRA (CN)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
gentile paziente,il morbo di de quervain necessita di risoluzione chirurgica che avviene in anestesia locale in day surgery. il beneficio e' immediato e la ripresa veloce.
cordialita'
[#2] dopo  
Utente 481XXX

Iscritto dal 2007
Gentile Dottore,
ieri ho fatto l'ecografia che mi è stata prescritta.
L'esito ha totalmente sconfermato la diagnosi dei due ortopedici che mi avevano visitata in precedenza:
"tendini ALP ed EBP regolari. Spiccato enahacement del profilo osseo dello scafoide e del semilunare, con diastasi articolare. Consglio approfondimento con RMN"
Di cosa si tratta? Quale una possibile cura?
come è possibile che vi siano due diagnosi così differenti?
La ringrazio per il suo tempo.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Negro
24% attività
4% attualità
8% socialità
BRA (CN)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
gentile signora,esegua una lastra standard. una a pugno chiuso, una a pugno chiuso in deviazione ulnare euna in deviazione radiale.aspetti ad eseguire la rmn.non e' dirimente.le lastre devono essere eseguite come le ho detto .con precisione.poi mi invii le foto delle latre via internet. le sapro' dire qualcosa- cordialita'
[#4] dopo  
Utente 481XXX

Iscritto dal 2007
avevo già esegiuto lastre e l'esito era negativo.
Ho effettuato rmn, questo l'esito:

"infiammazione della capsula articolare con versamento intraarticolare tra la 1° e 2° filiera carpale; tendinosi dell'abduttore ed estensore del pollice."