Utente 358XXX
Buonasera,

Prendo la pillola Harmonet da circa 3 anni, regolarmente e senza mai aver avuto problemi.

Mi trovo a vivere e lavorare in un paese arabo e circa due settimane fà ho finito l'ultimo blister di Harmonet dalla scorta che avevo portato con me dall'Italia, avendo previsto di rientrare in questo periodo. Ciò non è stato possibile, per cui ho dovuto acquistare una pillola qui. Non ho trovato pillole con gestodene, ma solo con drospirenone e desogestrel. Su consiglio del medico di base ho preso la pillola MARVELON, in Italia venduta con un diverso nome commerciale. MARVELON contine 0,150 mg di desogestrel e 0,030 mg di etilenestradiolo, mentre la Harmonet conteneva 0, 075 mg gestodene e 0,020 mg etilenestradiolo.
Su indicazione del medico di base, l'unico che sono riuscita a contattare da qui, ho effettuato la pausa di 7 giorni durante la quale ho avuto l'emoraggia, e ho assunto la prima pillola di Marvelon il giorno successivo, alla stessa ora a cui prendo da sempre Harmonet. Sul foglietto illustrativo, è riportato che, in caso di passaggio da un altro COC quale pillola, l'assunzione di Marvelon deve iniziare di preferenza senza pausa di sospensione, ma può avvenire anche più tardi, dopo la pausa, a condizione che la si assuma tassativamente il giorno successivo. in questi casi, se tutte le pillole precedenti sono state assunte correttamente, non è necessario assumere ulteriori precauzioni.
pertanto, ho fatto come sopra e come dettomi dal medico (pausa e poi inizio marvelon).
Dal momento che non ho avuto modo di avere conferme da un ginecologo e che il farmacista non ha saputo (o meglio voluto) darmi chiarimenti al rigurdo, mi domando:
1) sono coperta a livello contraccettivo avendo cambiato pillola e iniziato la nuova dopo i 7 giorni di pausa? ho avuto rapporti proprio il primo giorno di assunzione della nuova.
2) la marvelon contiene un diverso progestinico e una dose maggiore di estrogeno rispetto ad harmonet. Questo quali differenze apporta alla pillola? ho fatto bene ad assumere la prima compressa come ho descritto?

grazie per le delucidazione che potrete darmi.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Doveva iniziare dal primo giorno di comparsa del flusso da sospensione , nulla di grave , però i primi 7 giorni del nuovo blister non sono sicuri
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 358XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio.

Mi domando però perchè il bugiardino,che nella mia circostanza era l'unico punto di riferimento che avevo, riporti allora altro. Perchè non dice di utilizzare ulteriori precauzioni per i primi 7 giorni (anzi, il contrario) come fa per altri casi di cambio contraccettivo o non da diversa indicazione?

le confesso che questo mi mette in gran confusione ed ansia.

ritiene debba preoccuparmi o fare un test?