Utente 409XXX
Buongiorno a tutti dottori, vi spiego il mio problmea , da quando ho rapporti sessuali costanti (ho 20 anni ) sin da subito sentivo il frenulo tirare ma senza un dolore eccessivo e non soffrivo neanche di eiaculazione precoce, un giorno dopo un rapporto piu intenso il mio frenulo si è parzialmente lacerato , in quanto ha smesso subito di sanguinare non mi sono fatto controllare, il problema che dal giorno ho iniziato a soffrire di eiaculazione precoce,.. ora devo farmi operare perche il frenulo lacerato mi crea problemi. rimuovendo il frenulo è possibile risolvere anche il prblema della eiaculazione preoce? grazie in anticipo e scusate se ho commesso errori grammaticali

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non e' possibile ipotecare il futuro ma le indicazioni a sezionere il frenulo ci sono tutte.Solo dopo l'operazione si potra' valutare circa un riverbero favorevole sulla eiaculazione precoce,che non e' da escludersi.Cordialita'