Utente 410XXX
Salve

volevo avere delle delucidazioni in merito ad un piccolo problema riscontrato negli ultimi mesi:
sto passando un periodo davvero brutto della mia vita per causa di mancanza di lavoro e problemi familiari,
ultimamente mi e capitato di avere un calo enorme del desiderio sessuale con la mia ragazza come se ci fosse qualcosa che non andasse in me,
premetto che tale problema non si era mai riscontrato prima ma noto che questo problema sta causando una mancanza di approcci con la mia ragazza
perché dato che tale problema non si era mai riscontrato e abbiamo avuto sempre un rapporto sessuale continuo anche piu volte al giorno adesso cominciano a nascere dei dubbi come se il mio desiderio fosse appagato da un'altra donna!
la settimana scorsa causa sempre dei problemi ho avuto un attacco d'ansia con successivi irrigidimento degli arti superiori ed inferiori
volevo sapere se potevo prendere qualche medicinale che mi possa aiutare a superare questo periodo e che mi faccia andare a letto con la mia ragazza senza nessun tipo di problema senza ansia che io non possa portare a termine l'atto sessuale
perché essenzialmente l'erezione c'è ma non duratura come prima.

Certi in un vostro riscontro
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non si pasticci, ora il primo passo è sentire in diretta il suo andrologo di fiducia.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/226-desiderio-sessuale-fare-viene-mancare.html

Un cordiale saluto.