Utente 410XXX
Ciao ho 18 anni con un ciclo irregolare . Ho avuto rapporti con il mio fidanzato . Da circa 10 giorni avverto un senso di gonfiore e senso di rigetto . Per un paio di giorni avevo delle perdite Rossi scuro ed una volta passate ho solo una sensazione di gonfiore nel basso ventre, accompagnata da una sensazione di urinare,come se stessi trattenendo la pipì .
[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli
44% attività
8% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., i sintomi riferiti sono un po' vaghi. Il dato più importante è la data dell'ultima mestruazione. In caso di ritardo mestruale è bene fare un test di gravidanza. Se negativo, il suo, da come lo descrive, sembrerebbe più uno stato ansioso, connesso alla paura di rimanere incinta. Ancora oggi purtroppo molte donne affrontano la sessualità disgiunta dalla finalità procreativa senza le necessarie precauzioni. Ricordiamoci che gli organi sessuali in natura sono programmati per mettere al mondo figli. L'anomalia dei nostri tempi non è assumere contraccettivi, ma disgiungere il sesso dalla procreazione. Avere rapporti sessuali senza la protezione di una contraccezione sicura è come fare un lancio senza il paracadute, ci pensi. Cordiali saluti e auguri.
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Le perdite si sono bloccate;il test l'ho fatto prima delle perdite ed è risultato negativo,ma il gonfiore persiste sempre con delle fitte al basso ventre sinistro . Provvederò a controlli specifici .
Grazie ! Gentilissimi.