Utente 395XXX
Gentilissima dottoressa Pontello,ho 37 anni e cerco il terzo figlio da poco. Con la seconda gravidanza ho usato i test di ovulazione clearblue e mi son trovata bene,al primo tentativo. Ho il ciclo di 27 gg e presumibilmente ovulo il tredicesimo. Nella precedente gravidanza ho concentrato i rapporti poco prima della faccina sorridente,il giorno della faccina stesso e quello dopo. Io credo di ovulare il giorno dopo del picco. La mia domanda è :quando sarebbe bene avere rapporti mirati? I due gg della faccina o sarebbe bene anche prima o dopo? Mi son fatta una mia personale idea secondo cui sarebbe meglio anticipare i rapporti piuttosto che posticiparli visto che gli soermatozoi vivono più a lungo dell'ovulo.....nel mio caso se ovulo al tredicesimo pensavo di tentare l'11esimo-12 e 13. Cosa ne pensa? Grazie infinite.
[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

può avere rapporti fin da quando compare la faccina, infatti entro 48 ore si verifica l'ovulazione.
Se lo spermiogramma di suo marito è nella norma, può avere rapporti liberi almeno 2-3 volte alla settimana ed è come "indovinare" il giorno giusto.
[#2] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie di cuore. Con la precedente gravidanza ho usato il test di ovulazione ma in realtà non so se sia stato merito di questo strumento il fatto che io sia rimasta incinta al primo tentativo perché,oltre ai due gg raccomandati della faccina,avevamo avuto rapporti anche i due precedenti..
[#3] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
molto bene!
Mi tenga aggiornata, se vuole.
[#4] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Gentile Dottoressa approfitto della sua gentilezza x chiederle un parere. Lo stick ovulazione è risultato positivo mercoledì 11 alle 15. Ho avuto rapporti il giorno prima,la sera del picco e quella dopo (quindi il 12,ieri) oggi lo stick è negativo e suppongo di aver ovulato ieri sera tardi o nella notte. Ecco....vorrei dosare il progesterone che so andrebbe fatto al 7-8 post-ovulazione. Considerando di aver ovulato in tarda serata il 12 maggio andrebbe bene il prelievo il 20 oppure il 19? Inoltre i rapporti avuti potrebbero andare a buon fine secondo lei? Grazie di cuore!!
[#5] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Va bene in entrambi i casi.
I rapporti sono in fase fertile, consideri che gli spermatozoi vivono almeno 5 giorni.
[#6] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Gentilissima dottoressa,ho dosato il progesterone ad 8 gg dall'ovulazione e risulta 21. È buono? Inoltre volevo chiederle un suo parere...ho avuto 2 bambine senza alcun problema...a settembre scorso abbiamo ricercato questa terza gravidanza arrivata a novembre....purtroppo conclusa a 9 settimane con aborto ritenuto seguito da un'espulsione spontanea. Ora ci stiamo riprovando ma prima ho fatto vari esami ed accertamenti....da cui è risultato una tiroidite di hashimoto con tsh nei limiti ma già alto x una gravidanza (oltre 3) e anticorpi anti-tpo a circa 300. Ho molte amiche in questa situazione che in gravidanza,oltre naturalmente all'eutirox,assumono bassi dosaggi di cortisone x abbassare gli anticorpi....ho letto che la tiroidite può essere dannosa e può portare ad aborti facendo,tra l'altro,crollare il progesterone....le chiedo: trova riscontro l'uso del cortisone x la tiroidite con anticorpi alti in ambiente medico e scientifico? Riscontro una certa confusione....grazie davvero.
[#7] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

la grande maggioranza degli aborti precoci sono legati ad anomalie cromosomiche, per cui anche se non è da escludere un ruolo della tiroidite, è una possibilità da considerare (ma che non si può verificare, visto che al primo aborto non viene richiesto l'esame genetico).

Il cortisone non riduce necessariamente il rischio di aborto, i protocolli possono variare da centro a centro, e non sempre si basano su solide evidenze scientifiche.

Senta il parere del suo medico.
[#8] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Gentile dottoresa...ieri ho fatto il test ed è positivo!!! Sono di 4 settimane. Sono felice ma anche terrorizzata. Il mio ginecologo x precauzione mi ha prescritto prometrium 200 uno la sera inoltre dosaggio beta e tsh x un eventuale eutirox. Le volevo chiedere...quante volte dovrò ripetere le beta? Mi creano molta ansia...inoltre,stamattina al risveglio è sceso qualche rimasuglio di ovulo ma era misto a delle perdite gialle/beige.....c'è da temere? Sono molto preoccupata. La ringrazio anticipatamente
[#9] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
L'esame delle beta non sempre è attendibile, valuterà il suo medico quando farglielo ripetere.

mi tenga aggiornata.... spero nel meglio per lei
[#10] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Gentile dottssa....ho avuto una biochimica purtroppo e sono affranta....avevo preso il coraggio x riprovare dopo il fallimento di gennaio a 9 settimane. Perché accade? Ho avuto due figlie senza alcun problema....è solo un caso x lei oppure è dovuto ai miei ovociti di 37 anni? Ho riscontrato solo una tiroidite autoimmune può essere quella? Ritiene utili accertamenti quali le mutazioni,trombofilie o cariotipo anche se ho già figli? Scusi tutte queste domande ma sono a pezzi...