Utente 588XXX
BUONGIORNO AL MIO BIMBO DI 2 ANNI E MEZZO E' STATO RISCONTRATO IDROCELE LIEVE DX. MI HANNO PRENOTATO PER L'INTERVENTO. ORA VORREI CHIEDERE MA E' UNA COSA NECESSARIA? L'IDROCELE SE LIEVE POTREBBE TENERSELA A VITA? SONO PIU' I PRO O I CONTRO ALL'INTERVENTO. PER COME HO LETTO IN GIRO FORSE NON E' INDISPENSABILE.
A DIRE LA VERITA' MIO FIGLIO E' STATO MESSO IN LISTA D'ATTESA A NOVEMBRE 2015 E LUNEDI 09/05/16 E' PROGRAMMATO IL RICOVERO SENZA CHE ALL'EPOCA FOSSE FATTA UNA INDAGINE STRUMENTALE TIPO ECOGRAFIA O ALTRO. ORA E' SICURO CHE NON E' RIENTRATO I PROBLEMA?
GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
visto l'età del bambino le consiglio di eseguire una rivalutazione chirurgica nel caso avesse notato una riduzione dell'idrocele.
In caso di persistenza dell'idrocele, e quindi della pervieta del dotto peritoneo-vaginale, può essere una condizione all'intervento, ma da correlare anche con l'entità dell'idrocele per valutare se può essere procrastinato o meno.
Per maggiori informazioni inerenti alla patologia, le consiglio di consultare il nostro blog:
http://www.medicitalia.it/blog/chirurgia-pediatrica/6468-idrocele-bambino-cause-sintomi-cura.html
Cordiali saluti