Utente 410XXX
Avrei qualche domanda da porle, essendo al mio primo anello, sono un po' in ansia. Ho inserito nuvaring per la prima volta l'11/04 alle 22, per la prima settimana, non ho avuto rapporti. Ho avuto un rapporto con coito interrotto la seconda settimana e la domenica della seconda settimana, mi è venuta l'influenza. Ho fatto vari test dalla dottoressa, poiché tuttora non mi è passata, ma son risultati tutti negativi. La mia domande è: è possibile che nuvaring mi stia dando una febbre continua che oscilla tra 37 e 37.5? Inoltre, lunedi 2/04 alle 22, ho tolto l'anello, ma fino ad ora, nessuna traccia del ciclo. Potrei essere incinta o è normale? Non ho alcun dolore preciclo, ma raramente li avevo anche prima. Nel caso in cui dovessi fare delle analisi del sangue o delle urine, nuvaring potrebbe interagire con il risultato? Grazie mille in anticipo!
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'anello vaginale è sicuro dopo la prima settimana di utilizzo , quindi la seconda settimana poteva non usare alcuna precauzione (vedi coito interrotto ) .
Il Nuvaring con il suo clima ormonale potrebbe aumentare la temperatura basale , ma non si tratta di febbre.
Se non ha usato terapie particolari (antibiotici, psico farmaci) , non si deve preoccupare del flusso assente o scarso.
SALUTI