Utente 198XXX
Salve e buonasera sono un ragazzo 29enne sovrappeso alto 185 kg , iperteso da oltre 10 anni ho preso Lobivon per 10 anni ma poi la mia pressione è iniziata a salire alle stelle (180/95) e da circa 2 mesi e mezzo il centroipertesi della mia città mi ha cambiato terapia
Il dottore mi ha fatto fare ecocolordoppler renale, eco addome completo,ECG elettrocardiogramma, TSA, Omocisteina,microalbuminuria, trigliceridi colesterolo etc, e anche le catatolamine urianarie ma non c'e nulla di alterato se non un basso colesterolo HDL e una steatosi epatica .

Io sono anche un soggetto molto ansioso , infatti lo fatto ammattire durante le misurazioni, sbalzi significativi da una misurazione all'altra anche di 20/25 e in genere anche quando la misuro io è un problema.

Lui comunque ha detto che è una pressione principalmente ipercinetica infatti mi ha prescritto anche dello Xanax (6goccie) che io però non ho preso , per paura di dipendenze

Vabbe ovviamente devo dimagrire sia per la steatosi sia per tutto il resto è questo si sa, ma comunque vi dicevo mi hanno cambiato una terapia dandomene una pesante (parole sue) ma la pressione era troppo alta e fino all'estate devo fare questa, comunque la terapia consiste in :

Olpresszide 20/25 + Lobivon 5 mg al mattino
Fisiotens 0,2 mg

la terapia sta funzionando infatti la pressione raramente supera i 125 /70 ma non so se è un caso o meno ma in questi mesi con questa terapia, i miei giramenti di testa rispetto al passato li sento peggiorati,(ne ho sempre sofferto , con annessi dolore alcollo) se mi alzo dal letto o mi piego sulle ginocchia al rialzo ci sono circa 30 secondi che mi sento come di venire meno, sento il cuore che batte di più e sento delle pulsazioni anche dietro la nuca , poi nel giro di uno minuto la situazione si ristabilisce, invece quando gioco a calcetto con gli amici sento un normale affaticamento ma non mi fa questa sensazione.
La mia domanda è_: la sintomatologia può essere collegata a questo nuovo trattamento ? questi sintomi possono anche essere legati a qualche malattia cerebrale importante, che è da sempre la mia più grande angoscia (tumore aneurisma ? sla,sm)
Potrebbe esserci qualche altra patologia cardiaca non diagnosticabile negli esami fatti?

Questi episodi mi danno più fastidio che paura perchè ormai mi ci sono abituato..

vi ringrazio anticipatamente e buona serata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L' Olprezide che sta asumendo contiene 25 mg di un diuretico, la idroclorotiazide.
A parte indurre impotenza, questa sostanza tipicamente puo' dare problemi di ipotensione ortostatica come quelli che lei riferisce.
Ne parli con il suo cardiologo
Arrivederci

cecchini