Utente 410XXX
Buonasera, mi rivolgo a voi non avendo ottenuto molti lumi dal dermatologo che mi ha visitata, sperando che possiate essere più chiari.
Dunque, l'altro ieri, dopo molto tempo, mi decido a far vedere ad un dermatologo un neo che ho da circa 10 anni sulla coscia sinistra. È un neo che apperve all'improvviso, appunto 10 anni fa (avevo 16 anni) e che crebbe per i primi due anni circa fino a raggiungere le dimensioni attuali di circa 5/6 mm di diametro. È molto nero, molto più scuro di tutti gli altri nei che ho, ma è sempre stato cosí, mai cambiato colore, mai cresciuto da otto anni a questa parte. Non ha mai sanguinato, dato prurito, nulla.È leggermente in rilievo ma si nota appena al tatto. Forma tonda e bordi direi regolari (che appaiono frastagliati soltanto al microscopio).
Ora, il dermatologo esegue dermoscopia e (considerato un valore di 0,6..non so cosa voglia dire) mi consiglia di toglierlo immediatamente (farò l'intervento martedì) perchè possibile melanoma a crescita superficiale.
Mi chiedo: è possibile che un melanoma rimanga completamente silente per 10 anni? che non cambi forma, colore??che non dia il minimo fastidio??so che devo attendere l'esame istologico ma sono molto molto preoccupata perchè avendolo da 10 anni credo che se di melanoma si dovesse trattare sarei ormai spacciata. Un grazie a chi vorrà darmi chiarimenti!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
http://www.skincancer.org/skin-cancer-information/melanoma/types-of-melanoma#
Non ho elementi , ma un superficial spreading melanoma può avere questo andamento. Aspettiamo comunque l'istologico , ma non sembra iuna forma aggressiva (nodulare) , quindi non si disperi in ogni caso .
Mi faccia sapere.
Cordialaità
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Già il fatto che secondo lei non sia necessariamente una forma aggressiva mi tranquillizza :) la ringrazio per la prontezza e l'ottimismo. La aggiornerò!!
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
mi scuso per la mia intromissione che segue alla chiara ed esaustiva replica del collega Griselli, che ovviamente condivido. Ho letto casualmente la sua richiesta ed intervengo solo per curiosità e passione professionale (spero non venga considerata una colpa ^__^) . Coltivo la passione per la dermoscopia dal secolo scorso metodica diffusamente utilizzata nella pratica clinica per la diagnosi precoce del melanoma in grado di incrementare la sensibilità diagnostica del melanoma anche fino al 35% rispetto alla sola osservazione clinica. E' tanta roba ma ovviamente non è l'esame istologico. Io mi occupo d'altro, ma sono stato addestrato presso l'Istituto dei Tumori di Milano a tenere un dermoscopio in tasca anche per la visita senologica con la paziente a tronco nudo e che quindi all'ispezione mostra le sue eventuali lesioni cutanee di quasi il 50% del suo corpo. Comprenderà bene che sarebbe persino beffardo per la paziente ricevere una diagnosi precoce di tumore al seno e non accorgersi di una lesione pigmentata maligna potenzialmente ancora più pericolosa.
Fatta questa doverosa premessa rileggendo la sua storia clinica (insorto 10 anni fa e stabile nel tempo) se fosse un mio familiare
e concordando con il dermatologo che ha posto l'immediata indicazione chirurgica (meglio essere pessimisti sulla diagnosi ed ottimisti sulla prognosi) nutrirei molte speranze.....che non si tratti neanche di un melanoma (o se sì a diffusione superficiale come rilevato dal dr.Griselli).

Ho aggiunto questo commento per condividere l'ottimismo, ma soprattutto per poter essere automaticamente aggiornato quando Lei riporterà qui l'esame istologico definitivo.
[#4] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Dott. Catania,
La ringrazio per il suo contributo!!
Ogni intervento professionale è per me indispensabile, per conoscere e capire e quindi non fare prevalere il panico! Vi aggiornerò sull'istologico!!
Grazie mille!