Utente 285XXX
Buonasera a tutti,
Circa un mese fa (Aprile 2016) ho effettuato l'annuale controllo dal cardiologo, dove ho eseguito l'Ecocardiogramma, che ha riscontrato una lieve dilatazione del ventricolo sinistro e il Test sotto sforzo, riscontrando un picco elevato della pressione durante il test.
Il dottore alla fine della visita, mi ha rassicurato dicendomi che molto probabilmente la misura del ventricolo è dovuta dalla grandezza del mio torace, ma per un'ulteriore verifica, mi ha segnato un nuovo controllo dopo 2 mesi (ECG ed Ecocardioscopia per giugno 2016) per controllare se le dimensioni del ventricolo restino invariate e per tenere sotto controllo la pressione.
Di seguito troverete l'esito dell'ultima visita fatta ad Aprile 2016
(Ho inserito tra le parentesi i valori riportati nel controllo risalente al 26 Gennaio 2015 per un confronto):


ESAME M e D2
Bulbo Aortico: 35mm (37mm)
Aorta ascendente:32mm (29.4mm)
Arco Aortico: 25.8mm (27.4mm)
Valvola Aortica: indice eccentricità <1.3 (<1.3)
Atrio Sinistro: 31mm (36mm)
Diametro Telediasistolico Ventricolare sinistro: 59mm (55mm) Massa VS= 180g (147g)
Diametro Telediasistolico Ventricolare sinistro: 39mm(35mm) Massa VS indicizzata = 77 g/mq (93g)
Spessore setto interventricolare = 9mm (9mm)
Movimento setto interventricolare = EF(vs) 67% (61%)
Ventricolo dx = 20mm (18mm)

ECODOPPLER
Valvola Aortica: Continente
Valvola Mitrale: Incontinente area valvolare = 3,49cmq (4,40cmq)
Valvola Tricuspide: Incontinente PAPS = 25mmHG (25mmHG)
Valvola Polmonare: Continente

CONCLUSIONI:
Buona cinesi globale e regionale cardiaca. Normale performance sistolica VD.
Lieve ingrandimento ventricolare sinistro da rapportare alla BSA. Spessori parietali fisiologici. Setti Integri.
Non segni di versamento pericardiaco.
Non alterazioni morfostrutturali degli apparati valvolari esaminati.
Radice ed arco aortico di regolari dimensioni in rapporto alla BSA.
V.cava inferiore di normale diametria con fisiologico collasso del vaso con l'inspirium.
Assenza di immagini intravitarie in plus.

COLOR DOPPLER :
Lieve rigurgito valvolare mitro triscupidalico
PAPs ai limiti della norma.
Funzione diasistolica VS normale.
Non ostacoli all'efflusso.
Assenza di shunt emici intracardiaci del tipo patologico apprezzabili con la TTE

TEST ERGOMETRICO:
test submassimale negativo per ischemia miorcardica acuta al carico di lavoro effettuato.
Non aritmie cardiache.
Eccessivo rialzo dei valori di PAS all'acme dello sforza
Buona fase di recupero.

Visto che non ho avuto modo di poter confrontare questi valori con il mio dottore (essendo molto sbrigativo, avendo molti pazienti in attesa), volevo chiedere se queste variazioni dei valori nel corso di anno sono normali o devono allarmarmi in qualche modo.
Ho 27 anni, sono alto 1.92 e peso 110kg, sono un fumatore e conduco una vita molto sedentaria visto il mio lavoro.. e purtroppo e non pratico sport da circa 6 mesi.

Grazie mille per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Caro utente, i valori della sua ecografia dimostra un aumento del volume del ventricolo sinistro, probabilmente legato al suo sovrappeso.
I valori pressori sotto sforzo indicano la necessita' che eli controlli frequente mente la pressione arteriosa e li mantenga, eventualmente con farmaci al di sotto di 130/80 mmHg.
Cammini almeno un'ora il giorno e tolga il sale aggiunto nella dieta.
Certo e' che se lei continua a fumare, a 28 anni, tutte queste indicazioni sono poco utili perche' lei ha un elevato rischio di morte improvvisa, ictus, infarto e di cancro,.
La saluto

cecchini