Utente 345XXX
Buongiorno,
Sono un ragazzo di 19 anni, da un po' di tempo (direi qualche mese) noto, quando scoperchio il pene, un colore biancastro nella zona inferiore intorno al frenulo, mentre la parte superiore é di colore rosa più uniforme.
Il colore bianco non é dovuto alla presenza di una patina rimovibile, ma é il colore proprio del glande.
Negli ultimi mesi, da novembre, mi sono masturbato parecchio, anche se nelle ultime due settimane l'ho fatto solo una volta.
Premetto che solitamente, durante il giorno non sento alcun tipo di dolore o fastidio
A cosa può essere dovuta la colorazione?
Grazie, cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,abbandoni ogni timore e consideri che,come zona fortemente vascolarizzata,tutto il glande può caratterizzarsi per un colorito della mucosa più o meno intenso,indipendentemente dalla frequenza della masturbazione o di qualunque altro tipo di rapporto sessuale.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 345XXX

Iscritto dal 2014
Va bene, La ringrazio molto per la disponibilità