Utente 364XXX
Buongiorno,
sono 31 giorni che prenzo pillola azalia, (senza interruzione) ed ancora non ho avuto il ciclo.. chiedo se è normale e con questo tipo di pillola ogni quanto tempo viene il ciclo... Prima prendevo ginode, la mia ginecologa me l'ha cambiata perchè ho la glicemia leggermente alta (120)
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La Collega non le ha riferito che AZALIA è una pillola con solo progestinico ( detta "minipillola") e che per questo motivo non deve aspettarsi mestruazioni regolari .
Questo tipo di pillola si assume senza sospensione e se assunta in modo regolare dà la stessa certezza contraccettiva della pillola estroprogestinica.
Voglio precisare che la sua iperglicemia non rappresenta una controindicazione all'uso della pillola EP secondo i CRITERI MEDICI DI ELIGIBILITA' ALL'IMPIEGO DEI CONTRACCETTIVI , perchè rientra nella categoria 2 : "una condizione in cui i vantaggi di utilizzare il metodo superano i rischi teorici o provati "
Nicola Blasi, MD
[#2] dopo  
Utente 364XXX

Iscritto dal 2014
GRAZIE PER LA VELOCE RISPOSTA... MA ORA LEI COSA MI CONSIGLIA DI FARE? RITORNARE ALLA VECCHIA PILLOLA O CONTINUARE CON AZALIA... E SE DOVESSI RITORNARE A GINODEN COME POSSO RIINIZIARE L'ASSUNZIONE??
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve ripartire dal primo giorno del flusso mestruale quando comparirà