Utente 410XXX
Buongiorno Dottore scrivo per porle una domanda : mio figlio di 8 anni dovrà sottoporsi ad un intervento di circoncisione per fumosi. Volevo chiedere quali potrebbero essere le complicazioni dell'intervento e magari un consiglio su come affrontare la preparazione all'intervento e come proseguire dopo lo stesso! Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente,

le complicazioni sono minime. Le più frequenti potrebbero essere: sanguinamento e eventuale infezione. Comunque sono tutte facilmente trattabili e non destano preoccupazione.
Dopo l'intervento, i colleghi le prescriveranno probabilmente un disinfettante e una pomata antibiotica da applicare sulla ferita. Probabilmente si formeranno possibili "crosticine" sul glande se vi fossero delle aderenze balano-prepuziali che devono essere scollate.
Nei primi periodi il glande sarà sensibile... soprattutto se è sempre stato coperto. Sarà un pò fastidioso tenerlo a contatto con gli slip e servirà un po' di tempo per abituarsi. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno Dottore prima di tutto volevo ringraziarla !! Volevo inoltre chiederle un parere, il bambino fino a qualche tempo fa riusciva a scoprire il glande ma l'anello di pelle del prepuzio era stretto allora la pediatra ci consiglio una crema da usare per elasticizzare la pelle ma a quanto pare non è stato così. Nel cercare di aprirlo qualche volta il bambino si è causato un taglietto può essere questa la causa della chiusura ?? Adesso non riesce più a scoprire nemmeno la punta! !! La ringrazio nuovamente.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Può essere che il prepuzio, infiammandosi, si sia ulteriormente ristretto. Può essere normale, non si preoccupi...A presto
[#4] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio tantissimo Dottore. !!!!
[#5] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Salve,
la comparsa di piccole lacerazioni a carico del prepuzio, durante le manovre di ginnastica prepuziale o l'applicazione di creme cortisoniche per il trattamento delle aderenze balano-prepuziali, sono responsabili della cosiddetta "fimosi cicatriziale", responsabile di un ulteriore restringimento e impossibilità allo scorrimento del prepuzio.
In presenza di una fimosi cicatriziale la terapia è esclusivamente chirurgica (circoncisione).
Cordiali saluti.