Utente 410XXX
Mi chiami Lina ho 47 anni.
Ho sempre sofferto di allergie ma negli ultimi due anni ho avuto due tre casi in cui mi sono svegliata la notte perché mi sentivo mancare l'aria è sentivo i battiti cardiaci notevolmente aumentati.
Ho deciso così di andare da un cardiologo il quale mi ha fatto il test da sforzo e mi ha detto che faccio extrasistole normalmente a riposo e le stesse scompaiono quando il cuore va sotto sforzo.A quel punto mi ha montato un holter che ha confermato che faccio normalmente l'extrasistole a riposo.
Conclusioni che non mi devo preoccupare.
É passato un anno e non mi sono preoccupata ma sono un paio di giorni che ho capogiri e stasera ho misurato la PA con 120/70 con 90 di frequenza.
Cosa mi consiglia.....devo fare qualche accertamenti specifico

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non c'è nulla di cui preoccuparsi, tantopiù se ha anche fatto un ecocardiogramma ed è risultato normale (se non l'ha fatto le consiglio di farlo)...
I suoi sintomi non hanno alcuna relazione con le extrasistoli.
Cordialità