Utente 411XXX
Salve Dottori,
è la prima volta che scrivo, ma ho notato che le vostre risposte alle discussioni sono molte precise.
Ho 34 anni ed ho fatto dei controlli di cardiologia nell'arco di un anno, tra cui ECG, ECG sotto sforzo e per ultimo, circa un mese fa, Holter 24h per dei dolori al petto lato sinistro come scosse e sfregamento o stringimento insieme.
Dai controlli eseguiti sia l'ECG che l'ECG sotto sforzo hanno avuto esiti negativi, invece per l'hoter 24h ho avuto questa analisi:
1. nessuna pausa
2. nessuna aritmia
3. Alterazioni della ripolarizzazione ventricolare e della ripolarizzazione precoce.
Durante l'holter 24h ho eseguito nell'arco della giornata una camminata veloce, palestra, e tutte le normali attività giornaliere.

Il mio dottore mi ha detto che non vi è nulla di cui preoccuparsi, visti gli esiti tutti negativi. A tutt'oggi ho sporaticamente questi disturbi ( scosse e sfregamento o stringimento insieme nella parte sinistra del petto ).
Aggiungo nel dire che da qualche mese faccio uso, a volte sporatico a volte più costante, di Xanax 0,25 per la mia ansia e per attacchi di panico che, sempre sporaticamente, vengono a farmi visita.
Vorrei Sapere se secondo voi non c'è nulla di cui preoccuparsi oppure dovrei fare un ulteriore controllo, forse più specifico?

Ringrazio anticipatamente.
Roberto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Lei ha solo bisogno dell'aiuto di uno psicoterapeuta. Se non è già in cura con questa figura specialistica le consiglio di sceglierne una di fiducia.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la risposta.