Utente 410XXX
Gentili Medici,

sono una donna di 28 anni e da ormai tre anni soffro di prurito intimo. Sono stata da diversi ginecologi e dopo Pap Test, tamponi vari in cui non risulta nulla e utilizzo di creme antimicotiche e creme varie senza risultati, sto cercando una bravo Ginecologo a ROMA o GUIDONIA o TIVOLI che mi possa aiutare a capire la causa del mio disagio.

Vorrei sapere che tipo di esami posso fare per capire se il problema è di tipo allergico o psicologico (stress).

Resto in attesa. Grazie per la disponibilità.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di una VULVITE ALLERGICA DA CONTATTO ACUTA (VAC) oppure una VAC cronica : reazione immuno- mediata a sostanze di natura chimica o biologica a bassa concentrazione che vengono a contatto con cute o mucosa con conseguente risposta infiammatoria .
In seguito ad una conferma del sospetto diagnostico, sarà possibile eseguire una terapia mirata con blandi antisettici ed eventualmente con antiistaminici.
SALUTI
[#2] dopo  
410620

dal 2017
Gentile Dott. Blasi, grazie per la sua celere risposta.
Che tipo di esame si effettua per la sua diagnosi? È possibile in uno studio privato ginecologico o si effettua in ospedale?