Utente 398XXX
Gentili Dottori,
sono di nuovo qui a richiedere un vostro gentile consulto. In seguito a timori riguardanti la sindrome di Klinefelter, il curante su mia richiesta ha prescritto alcuni esami del sangue comprendenti i valori ormonali. Riporto i risultati:
Tsh 1,593 (0,55-4,78)
Fsh 0,8 (1,4-18,1)
Lh 4,32 (1,5-9,3)
Testosterone plasmatico 3,68 (2,4-8,27)
Cortisolo 134,0 (52,7-224,5).

Mi preoccupa molto il basso valore fsh. Premetto che: presento lieve ginecomastia (a detta del curante dovuta al grasso corporeo - peso 100 chili), normale sviluppo pilifero e barba, testicoli normali (a detta del curante).
Di cosa potrebbe trattarsi?
Esagero a temere la sindrome di Kallmann?
Vi ringrazio anticipatamente e vi saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,esegua uno spermiogramma,che é uno specchio fedele della secrezione ormonale,assieme alla volumetria dei testicoli,di cui non fa cenno nel post.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Gentile Dott. Izzo,
per quanto riguarda il volume dei testicoli non sono in possesso di dati precisi. Posso solo dirle che, temendo fossero di piccole dimensioni, mi sono rivolto al curante il quale, dopo averli visti, non ha riscontrato evidenti ipotrofie e crede che si tratti solo di una mia suggestione. Per quanto riguarda le dimensioni si aggirano sui 5 cm (sinistro) e 4,5 cm (il destro). Larghezza entrambi circa 2,5 cm.
Preciso che per questa mia ipocondria ho deciso di farmi visitare da uno psichiatra (prenoterò nei prossimi giorni la visita).
La saluto e La ringrazio.