Utente 411XXX
Buongiorno,
Sono una ragazza di 20 anni e volevo chiedere un parere.
lunedì scorso ho avuto un rapporto protetto con il mio ragazzo. Il preservativo è stato utilizzato correttamente, da prima del rapporto fino alla fine, e quando lui è uscito (tenendo la base del preservativo) lo sperma era tutto nel serbatoio, il preservativo era integro, insomma tutto a posto.
Dopo un'ora io ero in piedi e ho sentito scendere da dentro di me qualcosa (sensazione simile alle mestruazioni) ed era un liquido trasparente e direi abbastanza inodore. So che il rapporto è stato senza riscihi, ma non mi è mai capitiato di simili perdite, e ho cominciato a pensare che potesse essere liquido suo, ma non ne trovo le ragioni (lo sperma era tutto nel serbatoio).
Cosa poteva essere? Secrezioni mie dovute a un post rapporto? È normale avere secrezioni del genere dopo un rapporto? Ripeto, ciò che mi ha fatto strano è che è stato come se scendesse da dentro di me e io non potessi trattenerlo, come invece si fa con la pipì, ma proprio sensazione di uscita come le mestruazioni. Devo preoccuparmi?
Grazie in anticipo per la risposta, cordiali saluti.
A.
[#1] dopo  
Dr. Cesare Gentili
28% attività
16% attualità
12% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Da quello che riferisce sembrerebbero delle secrezioni di tipo ovulatorio che dopo un rapporto sessuale si possono fare più evidenti.
Controlli se effettivamente si trovava a meta ciclo
[#2] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
Si ero esattamente a metà ciclo , infatti mi sono spaventata perché ero nel periodo fertile, però continuavo a ripetermi che quella roba non poteva essere che mia..
Quindi è corretto? Sono perdite mie?
Grazie comunque per la risposta!
[#3] dopo  
Dr. Cesare Gentili
28% attività
16% attualità
12% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Certo che sono perdite sue
[#4] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
Grazie infinite per la risposta, mi ha sollevata molto!
Buona serata