Utente 867XXX
Buongiorno a tutti
da tre settimane dopo un rapporto sessuale con una ragazza la quale dopo 3gg ha avuto il ciclo mestruale, mi si è presentato sul glande un forte prurito con desquamazione della pelle riguardante il glande e non solo. Mi sono recato dal medico e mi ha detto di usare un sapone con Ph acido e pevaryl in crema. Il prurito è passato ma c'è ancora molta desquamazione e non solo sul glande ma su tutta la parte del pene e un poco anche sullo scroto quindi sotto suo consulto ho iniziato a usare gentalyn in pomata ed il risultato è stato che la sera dopo averlo lavato ed applicato gentalyn, la mattina appena sveglio il pene si presenta quasi chiuso, faccio fatica a tirare in dietro la pelle per fare fuoriuscire il glande.Allora dopo essersi verificato questo fatto ho sospeso gentalin ed ho ricominciato con pevaryl. Premetto che da quando si è verificato il problema non ho più avuto rapporti sessuali, però quando mi si presenta un'erezione esso fa leggermente male perchè la pelle "tira". Come posso agire per far scomparire il problema il prima possibile? Ho qualcosa di particolarmete grave? Ringrazio anticipamente tutti per la risposta.
Cordiali saluti e grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,niente di preoccupante ma,a questo punto contatti uno specialista.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 867XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno..
La visita specialistica è stata prefissata e c'è l'ho tra circa 1 mese...purtroppo!! voi non avete qualche consiglio o qualche pomata che potrei utilizzare per guarire prima? trattasi di rossore gonfiore e desquamazione...
Ringrazio anticipatamente Cordiali saluti