Utente 204XXX
buongiorno,
come si riesce a sentire se si ha la fibrillazione atriale?
purtroppo mi capita spesso di avere una strana sensazione di vibrazione al petto oppure di percepire il battito molto forte.. siccome ho mio padre che ha avuto grossi problemi cardiaci.. 2 infarti un ictus e 4 arresti cardiaci io sono un po preoccupata x questi episodi. Mio padre ha il defribrillatore e dai controlli è emerso che soffre di fibrillazione atriale tutti i giorni quindi per poterla monitorare ho acquistato il misuratore di pressione + fibrillazione atriale microlife, un giorno mi sentivo questa vibrazione e mi sono decisa a misurare la pressione risultato.. avevo la fibrillazione l'ho rimisurata subito dopo e nn ce l'avevo piu.. ora quando sono fuori casa e mi capitano questi episodi nn potendola misurare volevo sapere come posso fare x capire se ho la fibrillazione atriale.. sentendomi i battiti mi sembrano regolari magari a volte piu accellerati xo comunque regolari.. come devo fare? Domanimetto l'holter ma non capitandomi tutti giorni puo essere che l'holter nn la rileva!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gli apparecchi automatici non sono in grado di distinguere in maniera corretta gli episodi di fibrillazione, scambiandoli spesso con banali extrasistoli.
Le consiglio petanto di eseguire un Holter cardiaco
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille Dottore, oggi vado a mettere l'holter... ma da sola ascoltando il battito cardiaco si riesce a capire se è fibrillazione?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Bisogna esserne capaci, e non e' semplice
La saluto

cecchini
[#4] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
ok grazie mille
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno Dr ho fatto l'holter e questo è il risultato:
RR
Battiti 97721
artefatto 01:21:42
Fc media 72 bpm SD 156 MS
Fc min 31 bpm (12:21:00 pNN50 20
fC max: 138 bpm rMSSD 55ms
Famiglie
Totale 2
Analizzati 100 (100%) Atipico (ch1)

Ventricolari
VEB 18
BIG 2
Più lungo 4 battiti (14:21:25)
Fc max 109 bpm 814:21:25)
Sopraventricolari Conduzione
SVEB 4 BRA 87
SVT 5
ST
ch2 1 (durata 00:05:20) ch3 1 (durata 00:05:00)

Conclusioni
Alcune extrasistoli ventricolari e sopraventricolari non ripetitive.
Non aritmie ipocinetiche significative (pausa ventr. max= 1.5 sec.)
Non alterazioni significative del tratto ST-T.
presenti extrasistoli sopraventricolari in occasione dei sintomi "palpitazioni" segnalati nel diario.

COSA VUOL DIRE TUTTO QUESTO?
SONO FIBRILLAZIONI?

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No, non ha presentatom episodi di fibrillazione atriale ma soplo pochissime extra ventricolari e sopraventricolari.
Ha un holter normale

Arrivederci
[#7] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
QUINDI POSSO STARE TRANQUILLA?
UN'ALTRA INFORMAZIONE, è POSSIBILE AVERE 31 BPM? NON SONO TROPPO BASSI?
GRAZIE MILLE

CORDIALI SALUTI
[#8] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
EXTRAVENTRICOLARI SONO EXTRA SISTOLE?
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No non rischia niente, ammesso e non concesso che sia un valore vero, perche' spesso gli holter vengono letti in automatico e possono essere artefatti.
Le extrasistoli possono essere ventricolari o sopraventricolari, e lei ha un holter normale.
Se ne faccia una ragione.

Con questo la saluto

cecchini