ecg  
 
Utente 401XXX
Salve. Sono un ragazzo di 27 anni. E' da novembre scorso che soffro di alcuni sintomi, che oltre a farmi molto preoccupare, mi stanno demoralizzando molto. Per essere precisi i sintomi sono:

-Fitte al petto
-Cardiopalmo (soprattutto quando faccio sport)
-Senso di sbandamento
-Senso di confusione
-Debolezza e facile affaticamento
-Fame d'aria

Ovviamente non sono mancate le corse al pronto soccorso (4 in tutto da novembre ad oggi) in cui mi hanno fatto vari ecg, esami del sangue e una RX torace. Tutto nella norma. Ad inizio gennaio ho anche fatto una visita cardiologica più approfondita con ecocardiocolordroppler e prova da sforzo in cui sono emersi: soffio sistolico 2/6 L, ripolarizzazione precoce e una insufficienza valvolare di grado lieve (1+/4+). Il dottore mi ha detto che posso fare tutti gli sport che voglio

Vi scrivo perchè ad oggi i sintomi non sono ancora passati, non ho un attimo di relax e sembra che il cuore mi si debba fermare da un momento all'altro. Pratico Bodybuilding e quando sono in palestra, i sintomi elencati sopra si amplificano, specialmente cardiopalmo e fame d'aria (quindi la paura è tanta). Anche quando faccio le scale, prima le facevo come fosse niente, ora invece arrivo al piano con il cuore praticamente in gola, come se volesse esplodere. Oggi, per esempio, per provare ho fatto i miei 4 piani di scale di corsa e sono arrivato si con solo un leggero fiatone, ma sempre con cardiopalmo (e con circa 140bpm). Cardiopalmo che si ripresenta anche quando sto sdraiato la notte o semplicemente cambio posizione nel letto.

Secondo voi, dovrei bollare il tutto come un fattore d'ansia o dovrei fare qualche altro controllo al cuore tipo un ecg delle 24 ore?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Un holter e' sicuramente raccomnandabile.
Tenga presente che la sua attivita' sportiva e' una delle peggiori per qualunque cuore.

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la risposta Dottore. Provvederò a fare un ECG holter. Se posso chiedere, come mai ritiene che il bodybuilding sia nocivo per il cuore?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
perche sono sforzi ksometrici che aumentano lo spessore delle pareti cardiaco ed aumentano molto il riscnio di morte improvvisa
arrivederci
[#4] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Per quanto riguarda lo spessore delle pareti, il referto dell'ecocardio color droppler dice questo:

-atrio sinistro: dimensioni nei limiti (diametro AP 34mm, area 17 cmq.)
-ventricolo sinistro: normali diametri endocavitari (DTD 52 mm)
-sezioni destre nei limiti

Come le sembra? A distanza di 5 mesi, crede che dovrei ripetere l'eco oltre a fare l'ecg holter?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non c'e' alcun valore che valuti lo spessore delle pareti
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Save Dottore, sono riuscito ad effettuare l'ecg Holter delle 24 ore. Il referto dice:

"La frequenza cardiaca ha oscillato tra un minimo di 42 bpm e un massimo di 152 bpm sotto sforzo (media 59 bpm) con 232 salve di bradicardizzazione (max 1043 battiti, FC minima 36 bpm). Nel corso della registrazione non sono state evidenziate extrasistoli sopraventricolari, nè extrasistoli ventricolari, nè pause. Segnalati episodi di sopraslivellamento del tratto ST, risultati assimilabili all'aspetto basale (ripolarizzazione ventricolare precoce)"

Cosa ne pensa Dottore? Mi preoccupa la parte "sopraslivellamento del tratto ST"
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Assolutamente.
Lo stesso refertatore scrive:
"risultati assimilabili all'aspetto basale (ripolarizzazione ventricolare precoce"

Arrivederci

cecchini
[#8] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la risposta. Quindi la frase "risultati assimilabili all'aspetto basale" vuol dire che è tutto nella norma?
In base ai risultati dell'eco fatto a gennaio, la prova da sforzo e questo holter posso stare tranquillo?
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
si certo.
I suoi rischi sono sovrapponibilia a quelli di chiunque del suo sesso e della sua eta'.
Arrivederci


cecchini