Utente 411XXX
Gentili dottori,
Ho 40 anni e purtroppo ho perso circa 14 kg in un anno ( sono alto 177 ed ora peso 59 kg ! ).
Sono stato sia dal Gastroenterologo che dal' Endocrinologo e dalle indagini fatte ( non endoscopiche ma ripetute eco addome e del sangue ), la diagnosi pare sia di colon fortemente irritato di natura psicosomatica. In realtà provengo da un difficile momento sia personale che lavorativo , che di sicuro mi ha fortemente provato psicologicamente comportando anche astenia e totale assenza di libido e problemi anche di alcuni casi di DE o Cmqe di difficoltà nel mantenere una erezione forte e duratura. Sono stato da due andrologi che escludono problemi di natura vascolare ed attribuiscono la problematica a cause psicologiche ed in parte anche ad un medicinale che prendo da più di 10 anni ( Ansiolin - negli ultimi tempi anche 25 gocce la sera ).
Ora posso capire la mancanza di desiderio dovuta a depressione , ma come mai non ho più nemmeno erezioni al risveglio ? Per risolvere il problema i due specialisti mi hanno suggerito due cure diverse :
- il primo "Proviron 50 mg" una compressa la sera per due mesi , in modo anche da aiutarmi a mettere massa visto il testosterone libero basso , riporto i valori ormonali:
FSH 3.1
LH 4.6
Prolattina 15.6
Testosterone generale 663
Testosterone libero 3.1 ( range 6-45 )
- il secondo, invece è contrario al Proviron e suggerisce 2 mesi di Tradamix più in seguito eventuali onde d'urto.
Al momento sto prendendo un integratore vitaminico di nome Vigovir che mi ha suggerito il Gastroenterologo.
Alla luce di quanto descritto, quale dei due prodotti mi suggerite di prendere ? Sono davvero a pezzi perché come potrete immaginare non c'è nulla di peggio per un uomo che perdere la propria virilità . La cosa mi sta creando problemi anche a livello sociale poiché mi sto chiudendo. Adoro le donne ma in questo momento le desidero mentalmente ma il fisico non mi segue. Mi rendo conto di avere bisogno di un supporto psicologico, ma nel frattempo quale tra Proviron e Tradamix pensate possa essere più idoneo?

Grazie in anticipo
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
personalmente andrei da un bravo psicologo e da un bravo dietologo. Testosterone liberop basso: non senso con testosterone totale e LH nor,male
[#2] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
Gentile Dottore,
Grazie per il pronto riscontro ed il consiglio su quella che , convengo con lei, è la problematica a monte. Vorrei chiederle però la motivazione della mancanza di erezione al mattino e se Cmqe il Tradamix può darmi un aiuto in questo momento .

Grazie in anticipo
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
perchè dorme male. Non ha significato patologico la perdita erettile nel suo caso.
[#4] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
Grazie nuovamente per il riscontro.
Le chiedo però se Tradamix o Proviron possono essere utili , premesso che è chiara la priorità di un supporto psicologico e nutrizionale .

Grazie ancora
Saluti
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non so. Ma a naso hop qualche dubbio,
[#6] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
Quindi se ho capito bene a suo giudizio " a sensazione " anche la problematica andrologica è di tipo psicosomatica, o anche correlata alla perdita di peso ? Premetto di essere sempre stato uno sportivo , anche un bel ragazzo , ma fisicamente mi sento molto debole e mentalmente giù di morale . Si è creato un circolo vizioso che va spezzato

La ringrazio di nuovo per le tempestive risposte

Saluti
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Guardi se la sua problematica ha altra origine da quella psicosomatica o correlata alla perdita di peso mi chiamo Annibale, sono una suora delle clarisse e per di più juventino...